Pan di Spagna

vai alla preparazione passo passo

Ingredienti:

175 Grammi farina per dolci
175 Grammi zucchero semolato
5 uova grandi
1 Bustina lievito per dolci
Per la tortiera:
burro
farina

Porzione per Per una torta da 26 cm.

Tempo preparazione 30 minuti

Tempo cottura 30 minuti

Tempo totale 60 minuti

Related Post

Prima di iniziare a spiegare la preparazione del pan di spagna, vorrei darvi degli accorgimenti molto utili da seguire per ottenere un pan di spagna alto e soffice.

Accorgimenti:

1) montare i tuorli d’uovo molto bene finché il composto risulti ben gonfio e di            un colore giallo paglierino.Questa fase è molto importante affinché il dolce diventi soffice e spugnoso.

 

2)la farina deve essere setacciata per sciogliere eventuali grumi ed incorporata molto delicatamente al composto montato di uova e zucchero e mescolata dal basso verso l’alto stando attenti a non far smontare l’impasto.

 

3)durante la cottura, il forno non va mai aperto e solo a cottura ultimata si verifica la cottura del dolce infilando uno stuzzicadenti al centro della torta, perché i bordi cuociono prima.Lo stuzzicadenti deve risultare ben asciutto. E’ buona norma lasciare la torta nel forno spento per una decina di minuti in modo che possa raffreddarsi gradatamente.

 

4)il metodo usato nella nostra ricetta è quello di dividere gli albumi dai  tuorli, montarli separatamente e poi unire i composti molto delicatamente.Gli albumi devono essere montati a neve fermissima ( un trucco per vedere se gli albumi sono montati bene consiste nell’inclinare leggermente la ciotola, se  rimangono attaccati alla parete vuol dire che sono ben montati).

 

Preparazione del pan di Spagna:

In una ciotola capiente versate lo zucchero e i tuorli d’uovo uno alla volta mescolando.

uova-zucchero

Montateli con uno sbattitore elettrico fino ad ottenere un composto gonfio, spumoso e di un colore giallo chiaro.

pan-di-spagna-montato

Montate gli album a neve ferma.

albumi-montati

Incorporate gli albumi delicatamente al composto preparato in  precedenza e mescolate con un cucchiaio di legno dal basso verso l’alto senza smontare l’impasto.

pan-di-spagna-montato-albumi

 

Unite la farina setacciata poco alla volta e mescolate sempre delicatamente dal basso verso l’alto.

pan-di-spagna-montato-con-farina

Preriscaldate il forno a 180°  e nel frattempo imburrate e infarinate una tortiera  del diametro di 26 cm.
In questa ricetta ho usato una tortiera a forma di cuore, un’ottima idea per preparare una torta per San Valentino o per la festa della mamma, ma potete utilizzare anche un ruoto rotondo.

A questo punto unite il lievito per dolci setacciato, amalgamate bene  e versate l’impasto al centro della tortiera.

pan-di-spagna-cuore-crudo

Infornate il pan di Spagna per 30 minuti ricordando di non aprire mai il forno durante la cottura.

Trascorsi i 30  minuti, verificate la cottura del dolce infilando uno stuzzicadenti al centro della torta: se rimane della pasta attaccata allo stuzzicadenti  vuol dire che il pan di Spagna non è ben cotto, pertanto prolungate la cottura per altri 5 minuti e verificate nuovamente la cottura.

Ed ecco il pan di Spagna pronto

pan-di-spagna-cuore

 

Una volta pronto il pan di Spagna può essere tagliato orizzontalmente e farcito con delle creme, come la crema ganache, la crema pasticcera, la crema al burro ed altre oppure mangiato semplice con una spolverata di zucchero a velo.

 

VARIANTE:
Una variante molto golosa consiste nell’aggiungere all’impasto, prima del lievito, delle gocce di cioccolato.
In questo caso va mangiato semplice con un pò di zucchero a velo e costituisce un’ottima merenda o colazione per i bambini.

 

NOTA:
Se all’impasto si aggiunge del burro si ottiene un’ottima “Torta paradiso” ideale per la colazione o la merenda di grandi e piccini.

 

Related Post

torna all'elenco ingredienti - Lasciaci un tuo commento

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.