Frittelle di pasta lievitata con gamberetti

vai alla preparazione passo passo

Ingredienti:

180 Grammi farina "00"
200 Grammi acqua
5 Grammi lievito di birra
300 gamberetti sgusciati
sale
olio per friggere

Porzione per 6 persone

Tempo preparazione 130 minuti

Tempo cottura 10 minuti

Tempo totale 140 minuti

Le frittelle di pasta lievitata sono degli stuzzichini simpatici che possono essere preparati con vari ingredienti, prosciutto, salame, mortadella, fiori di zucca,verdure,peperoni,cipolle. Insomma tutto ciò che la vostra fantasia e il vostro gusto vi suggerisce.
Le frittelle sono croccanti all’esterno e morbide all’interno  e risultano perfettamente asciutte dopo la frittura. Naturalmente per gustarle al meglio vanno consumate calde, appena fatte, ma se vi avanzano, cosa molto improbabile, potete riscaldarle in forno.

Procedimento:

La ricetta delle frittelle di pasta lievitata è molto semplice.

Comprate dei gamberetti già sgusciati in modo da velocizzare ancora di più il procedimento, in alternativa sgusciate voi i gamberetti.

Preparate la pasta per le frittelle.

In una ciotola mettete l’acqua e il lievito e mescolate in  modo da sciogliere il lievito.
Aggiungete la farina del Molino Chiavazza  poco alla volta e continuate a mescolare. Per ultimo aggiungete il sale.
Dovete ottenere un composto della giusta consistenza, fluido ma non liquido.
Con le proporzioni che vi ho dato otterrete una pastella della consistenza giusta, in generale dovete regolarvi sulla quantità di acqua, se la pastella risulta troppo compatta  aggiungete altra acqua se è troppo liquida aggiungete altra farina.

frittelle-pasta-lievitata-pastella

Fate riposare il composto per circa 2 ore in un luogo coperto.
Terminato il tempo di lievitazione aggiungete i gamberetti e mescolate.

frittelle-gamberetti

Con l’aiuto di due cucchiai, formate delle palline con l’impasto e friggetele in una padella con abbondante olio caldo.

frittelle-di-pasta-lievitata-fritte

Girate le frittelle di tanto in tanto e friggetele finchè saranno dorate.
Fate assorbire l’olio in eccesso su della carta da cucina.
Salate e servite le frittelle di pasta lievitata con gamberetti ancora calde.

frittelle-di-pasta-lievitata-con-gamberetti

 

 

 

 

 

torna all'elenco ingredienti - Lasciaci un tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.