Erbazzone

vai alla preparazione passo passo

Ingredienti:

500 pasta sfoglia
1 Kilogrammi bietole(peso cotto)
2 cipollotti
1 Spicchi aglio
80 Grammi lardo
2 Cucchiai olio extravergine d' oliva
100 Grammi parmigiano grattugiato
prezzemolo tritato
sale
pepe
Per la teglia:
150 Grammi pancetta
1 tuorlo d'uovo
carta da forno

Porzione per 6 persone

Tempo preparazione 90 minuti

Tempo cottura 40-45 minuti

Tempo totale 130 minuti

Procedimento:

La mia ricetta dell’erbazzone prevede l’utilizzo di pasta sfoglia e per il ripieno solo bietole lesse.

Per prima cosa preparate la pasta sfoglia secondo la ricetta che troverete cliccando su Ricetta pasta sfoglia.

Preparate il ripieno dell’erbazzone:
Pulite le bietole, lavatele e lessatele per pochi minuti in acqua salata, oppure in alternativa cuocetele a vapore.

Bietole lessate

Strizzate bene le bietole e tritatele.

Bietole tritate

Tritate il lardo e fatelo sciogliere a fuoco basso in una padella insieme all’olio.
Aggiungete l’aglio intero e i cipollotti tritati e fate appassire il tutto.
Togliete l’aglio e aggiungete il prezzemolo, le bietole, il sale e il pepe.
Mescolate per far amalgamare bene gli ingredienti e lasciate insaporire per qualche minuto.
Togliete il composto dal fuoco e fatelo intiepidire.
Unite il parmigiano alle bietole e mescolate per amalgamare il tutto.

Erbazzone

Con la pasta sfoglia preparate due dischi.

Pasta sfoglia

Stendete sulla tortiera della carta da forno, rivestitela con un disco di pasta sfoglia  e punzecchiatela con una forchetta.

Teglia rivestita con pasta sfoglia

Versate il ripieno di verdura e livellatelo bene.
Coprite con l’altro disco di pasta sfoglia e fate aderire bene i bordi dei due dischi.
Con una forchetta punzecchiate la superficie della sfoglia in modo da far fuoriuscire l’umidità della verdura durante la cottura.
Spennellate la superficie con il tuorlo d’uovo.

Teglia

Preriscaldate il forno a 180° e cuocete l’erbazzone per circa 30 minuti, cospargete la superficie  con la pancetta tagliata a striscioline e proseguite la cottura per altri 10-15 minuti.
Lasciate raffreddare l’erbazzone e servitelo a fette o a quadratini.
L’erbazzone è una torta salata adatta a una festa di compleanno, a un buffet e anche a una gita fuori porta.

Erbazzone


Varianti:
La ricetta dell’erbazzone ha subito diverse modifiche nel tempo.
Al posto della pasta tradizionale si può utilizzare della pasta sfoglia, come nella nostra ricetta, e per il ripieno le bietole possono essere sostituite da spinaci, oppure mischiare bietole e spinaci. Inoltre al composto si può aggiungere della ricotta.
Al posto del  lardo si può utilizzare della pancetta direttamente nel ripieno.

 

 

torna all'elenco ingredienti - Lasciaci un tuo commento

Rispondi a Ivana Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.