Antipasto di verdura – Aspic di cruditè

vai alla preparazione passo passo

Ingredienti:

1 Confezione gelatina istantanea
4 carote
4 gambi di sedano
2 porri
3 zucchine
200 Grammi fagiolini
200 Grammi passata di pomodoro
1 Spicchi aglio
2 Cucchiai olio extravergine d'oliva
sale
pepe

Porzione per 4 persone

Tempo preparazione 20 minuti

Tempo cottura 30 minuti

Tempo totale 50 minuti

Iniziamo con la preparazione delle verdure della nostra ricetta.
Pulite le verdure, spuntate le carote alle estremità e raschiatele, spuntate le zucchine, mondate dal filo i fagiolini, il sedano dai filamenti e i porri della parte verde.
Lavate le verdure ed asciugatele con cura.
Lessate separatamente in acqua salata le zucchine, le carote, il sedano, i fagiolini e i porri.
Quando le verdure  saranno cotte scolatele e lasciatele raffreddare. Tagliatele  a fette sottili nel senso della lunghezza.
Preparate ora la gelatina seguendo le istruzioni della confezione e fatela intiepidire.
Prendete uno stampo rettangolare e versate uno strato di gelatina, adagiatelo in frigo per qualche minuto per farlo rapprendere. Prendete lo stampo dal frigorifero e riempitelo con tutte verdure disposte in modo decorativo.
Se volete potete anche aggiungere delle uova sode tagliate a rondelle.
Dopo aver messo tutte le verdure ricoprite con la gelatina rimasta e mettete in frigo.
Passiamo adesso alla preparazione della salsa che accompagnerà il nostro aspic di crudité .
In un tegame fate rosolare lo spicchio d’aglio nell’olio, versate la passata di pomodoro, salate, pepate e cuocete per circa dieci minuti mescolando spesso.
A questo punto sformate l’aspic  di crudité sul piatto di portata e tagliatelo a fette.
Servitelo accompagnato con la salsa tiepida.

torna all'elenco ingredienti - Lasciaci un tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.