Frittelle di pasta lievitata con salame

vai alla preparazione passo passo

Ingredienti:

180 Grammi farina
200 Millilitri acqua
5 Grammi lievito di birra
salame
sale
olio per friggere

Porzione per 6 persone

Tempo preparazione 130 minuti

Tempo cottura 10 minuti

Tempo totale 140 minuti

Ti potrebbero anche interessare

Una volta preparato l’impasto base delle frittelle di pasta lievitata possiamo arricchirle con vari ingredienti, pesce, ortaggi, salumi e dare sfogo alla fantasia.
Gamberetti, baccalà, zucchine, cipolle, peperoni, salame, prosciutto danno un tocco in più a queste frittelle dall’impasto semplice.
Per dare alle frittelle un gusto più intrigante e renderle più stuzzicanti e appetitose potete sostituire il classico salame con della spianata calabra…una vera goduria!!

Procedimento:

 

Preparate la pasta per le frittelle.
In una ciotola fate sciogliere il lievito con l’acqua.
Aggiungete la farina poco alla volta e continuate a mescolare.
Per ultimo aggiungete il sale.
Dovete ottenere un composto della giusta consistenza, fluido ma non liquido.
Se la pastella risulta troppo compatta  aggiungete altra acqua se è troppo liquida aggiungete altra farina.

frittelle-pasta-lievitata-pastella

 

Fate riposare il composto per circa 2 ore in un luogo coperto.
Poi aggiungete il ripieno, nel nostro caso il salame a pezzetti e mescolate per amalgamare bene.
Con l’aiuto di due cucchiai, formate delle palline con l’impasto e friggetele in una padella con abbondante olio caldo.

frittelle-di-pasta-lievitata-fritte

Girate le frittelle di tanto in tanto e friggetele finchè saranno dorate.
Fate assorbire l’olio in eccesso su della carta da cucina.
Salate e servite le frittelle di pasta lievitata con salame ancora calde.

frittelle-di-pasta-lievitata-con-salame

 

 

 

torna all'elenco ingredienti - Lasciaci un tuo commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.