Coniglio con broccoli calabresi

coniglio-broccoli-calabresi Ingredienti:

1 coniglio
500 Grammi broccoli calabresi
1 Rametti rosmarino
1 Rametti maggiorana
1 Rametti prezzemolo
2 Cucchiai olio extravergine d'oliva
30 Grammi burro
1 decilitri aceto
sale

Porzione per 4 persone

Tempo preparazione 10 minuti

Tempo cottura 50 minuti

Tempo totale 60 minuti

I broccoli sono ricchi di vitamine, ferro e  calcio e sono poveri di grassi.
Si trovano in commercio a partire dall’autunno , ma è possibile trovarli per tutto l’inverno in quanto la pianta continua a produrli, anche dopo essere stata tagliata.I broccoli possono essere consumati sia crudi in pinzimonio e sia cotti all’insalata, gratinati con la besciamella, aggiunti al minestrone o come condimento per  la pasta.
La carne di coniglio essendo molto delicata si presta ad essere accoppiata ad altre verdure ottenendo risultati sempre molto appetitosi, come il “Coniglio al radicchio

Procedimento:

Iniziamo la preparazione di questa ricetta semplice dal coniglio.

Pulite il coniglio dalle interiora e  tagliatelo a pezzetti.

Lavate i pezzi del coniglio, asciugateli, infarinateli e fateli rosolare in un tegame con olio, burro e rosmarino.

Cospargete il tutto con prezzemolo e maggiorana tritati e bagnate con l’aceto.

Cuocete per circa 45 minuti a recipiente coperto su fuoco basso, girando spesso in modo che il coniglio non attacchi.

Nel frattempo pulite e lavate i broccoli calabresi.

Divideteli a cimette e lessateli al dente.

Unite i broccoli al coniglio 10 minuti prima di spegnere il fuoco.

Mescolate bene, ma con delicatezza, per amalgamare gli ingredienti senza però rompere le cimette dei broccoli.

Salate e servite il coniglio con i broccoli calabresi ben caldo.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.